Home page Parrocchia San Giuseppe Artigiano - Brodano - Parrocchia San Giuseppe Artigiano Brodano di Vignola (MO)

Vai ai contenuti

Menu principale:

Benvenuti nel sito della Parrocchia San Giuseppe Artigiano di Brodano Vignola (MO)
Questa "finestra virtuale" presenta una fonte costante di informazioni sulle attività di pastorale ed educazione organizzate dalla parrocchia e dai gruppi che vi operano.
Sia il punto di partenza per sviluppare poi comunione reale e relazioni positive tra le persone ed i gruppi, condividendo con altri la gioia di entrare nella stessa casa, nella stessa famiglia.




ORARI DELLE CELEBRAZIONI     

SS. Messe Festive Ore 09:00 e ore 11:00
SS. Messa Prefestiva Ore 18:30
SS. Messa Feriale Ore 18:30

Leggi tutto >>

Calendario Liturgico

Avvisi :

 Domenica 19 Maggio,
- ore 15.30 ANNULLATI GIOCHI NEL CAMPO
- 16.30 GARA DI TORTE
- ore 18.30 ROSARIO in Chiesa
- ore 19.00 apertura stand gastronomico
- ore 22.45 Chiusura sagra
Lunedi 20 Maggio, Ore 18.30 ROSARIO, Ore 19 Messa
Martedi 21 Maggio,Ore 18.30 ROSARIO, Ore 19  NO MESSA Liturgia della Parola
Mercoledi 22 Maggio, Ore 18.30 ROSARIO, Ore 19  NO MESSA Liturgia della Parola
Giovedi 23 Maggio, Ore 18.30 ROSARIO, Ore 19  NO MESSA Liturgia della Parola
Venerdi 24 Maggio, Ore 18.30 ROSARIO, Ore 19 Messa
Sabato 25 Maggio, Ore 18.30 ROSARIO, Ore 19 Messa
Domenica 26 Maggio, Ore 9 e 11 Messe
 







Estate 2019
Centro estivo Parrocchia di Brodano
dal 10 Giugno al 28 Giugno
Per bambini delle scuole elementari e ragazzi fino alla prima media.




 


Ritiro catechiste 8 Settembre 2018 Abazia di Monteveglio
con Frate Alessandro


Nuovo bollettino parrocchiale

Pasqua 2019


visualizza il bollettino >>



Visita la galleria fotografica degli eventi>>


“Vi aspettiamo: insieme uniti è più bello”



Il profeta Geremia all’inizio dell’Avvento riprende un famoso passo di Isaia: “Un germoglio spunterà dal tronco di Iesse, un virgulto germoglierà dalle sue radici”.
 
 
Nell’arte cristiana l’albero genealogico del Messia viene rappresentato come un albero alle cui radici è posto appunto il patriarca Iesse, sui rami sono posti i re ed i profeti, mentre sulla cima è posto il Cristo. L'albero di Jesse è simbolo della vita stessa: dall’albero genealogico di Jesse spunteranno Davide, il grande re d’Israele e secoli dopo, Gesù  il Cristo. Il germoglio da un tronco tagliato è essenzialmente promessa di vita lì dove si vedrebbe solo sterilità e morte, nella sua piccolezza e umiltà possiede un’energia strepitosa. Dalla sua piccola e insignificante presenza spunteranno rami, foglie e frutti. La gemma che presto spunterà dirà il miracolo della vita che vince ogni morte! Ora per Isaia la stirpe di Davide è stata castigata a causa della sua infedeltà: il suo tronco (l’albero genealogico) è stato reciso alla radice: tutto sembra ormai distrutto! Ma proprio da questa radice Isaia promette lo spuntare di un nuovo germoglio completamente nuovo ed inatteso: questo virgulto sarà dono gratuito di Dio, frutto della sua grazia in quanto l’umanità è assolutamente incapace di farlo spuntare dal suo interno. Si tratta in certo qual modo di un nuovo principio operato dalla potenza vitale di Dio: ci sarà un nuovo Davide. Questo germoglio dono di Dio è per la tradizione cristiana il Messia atteso: l’Emmanuele, Gesù, il Dio con noi.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu